Come eseguire la manutenzione del telo copri gommone

Data 14 March 2022
Text
La protezione del gommone passa anche dallo stato di salute del telo copri gommone.

In questo articolo cercheremo di capire come effettuare una corretta manutenzione del telo.


● L’utilità del telo copri gommone
● In caso di strappi
● In caso di perdita di colore
● In caso di perdita di impermeabilità

In caso di strappi

Il primo check di manutenzione che deve essere effettuato, è verificare se siano presenti degli strappi o delle lacerazioni. In caso di necessità, basta semplicemente portare il telo presso un artigiano che possa effettuare una rapida riparazione. 

Un semplice strappo può aumentare sicuramente di dimensione creando danni ancora maggiori. Se si possiede una buona macchina da cucire, molto potente e resistente, si può provare ad effettuare tale manutenzione anche in proprio. In questo modo il costo di intervento è praticamente zero. 

Nell'eventualità, però, che l'area interessata dallo strappo sia abbastanza ampia, il suggerimento è di rinforzare tutta l'intera sezione della copertura. 

Se mancano, per esempio, anche alcuni bottoni a pressione o altri accessori, possiamo serenamente acquistarli on-line chiedendo alla casa di produzione del telo eventuali prodotti simili. In commercio, infatti, molto spesso esistono dei kit di manutenzione che permettono a chiunque di realizzare una buona gestione del telo

L’utilità del telo copri gommone

Molte persone potrebbero erroneamente pensare che i gommoni non hanno bisogno di essere protetti dai teli dimenticando, in verità, che la funzione di questi teli è importante. 

E’ fondamentale occuparsi della loro manutenzione perché riescono a proteggere i nostri gommoni dagli agenti atmosferici, sia quando sono a riposo sia durante il trasporto su strada. 

La copertura, infatti, permette di mantenere i gommoni in perfetto stato di salute e di aspetto estetico allungando, di fatto, loro la vita. Esistono diverse tipologie di teli per gommoni e, molto spesso, questi teli sono universali. 

Dal semplice telo coprigommone al telo per imbarcazioni con consolle, il mercato attualmente offre un'ampia scelta. Il primo aspetto da considerare ovviamente è la lunghezza dello scafo fuori tutto: per sceglierne uno, bisogna riferirsi al modello più rispondente alle caratteristiche del gommone che si ha intenzione di proteggere. 

Se il gommone non viene utilizzato durante la pausa invernale, è bene quindi acquistare un telo adatto e resistente al fine di mantenerlo in ottima salute.

La funzionalità di questi accessori è tanto più efficace quanto più si mantengono integri e per questo motivo le semplici attenzioni riservate alla loro manutenzione risultano importanti.

In caso di perdita di colore

Nel caso in cui, invece, il telo abbia subito una perdita di colore, è bene ricordare che sono disponibili ed utilizzabili diversi prodotti specifici. La loro applicazione è abbastanza semplice e permette di rimettere a nuovo il telo. Per acquistarli, è sufficiente recarsi presso un qualsiasi negozio specializzato in prodotti per la nautica. 

In caso di perdita di impermeabilità

Nell'eventualità che il rivestimento stia perdendo la sua peculiarità impermeabile, il mercato propone soluzioni tecniche molto semplici. Basta semplicemente spruzzare questi prodotti, spesso e volentieri degli spray, al fine di riattivare nuovamente l’effetto impermeabile del telo. In questo modo la pioggia, così come tutti gli agenti atmosferici, non interagiranno quanto più con il gommone. 

E quando il telo viene riposto? Meglio arrotolarlo facendo attenzione a non creare pieghe che possono, a lungo andare, provocare tagli.   

Tutti i trucchi e tutti i suggerimenti proposti, permettono, in modo molto semplice e rapido, di mantenere ad un buon livello la salute del telo copri gommone. 

In fin dei conti basta davvero poco per proteggere l’amato gommone e poterlo ritrovare, la stagione successiva o dopo averlo trasferito su strada, sempre in un invidiabile stato di efficienza.

 

Share on WhatsApp
Share on Twitter
Share on Facebook
Copy to clipboard